PIANI LOCALI PER IL LAVORO - PLL

I PLL sono uno strumento attuativo con cui la Regione Calabria intende perseguire gli obiettivi principali delle politiche attive per l’occupazione e la competitività dei sistemi produttivi del territorio calabrese, attraverso il rafforzamento delle potenzialità dei sistemi locali produttivi. In questo contesto nasce “SILAvoro”, un Piano Locale per il Lavoro relativo all’ambito territoriale che interessa 17 Comuni Montani Silani del versante Cosentino e Catanzarese: Aprigliano; Casole Bruzio; Celico; Lappano; Magisano; Pedace; Petronà; Pietrafitta; Rovito; San Giovanni in Fiore; San Pietro in Guarano; Serra Pedace; Spezzano della Sila; Spezzano Piccolo; Trenta; Zagarise; Zumpano.

Oltre ai 17 Comuni, il PLL SILAvoro vede coinvolti inoltre i seguenti Partner: Ente Parco Nazionale della Sila; Sila Sviluppo S.C.A.R.L.; Provincia di Cosenza; Associazione Generale Cooperative Italiane; Associazione degli Operatori Economici di San Giovanni in Fiore; Associazione Sila pulita ONLUS; BCC Mediocrati; CISL Cosenza; Circolo Legambiente Sila di San Giovanni in Fiore; Confindustria Cosenza; Consorzio Produttori Patate Associati; Cueim; Dipartimento per l’innovazione nei sistemi biologici agroalimentari e forestali dell’ Università della Tuscia; UIL Cosenza; UGL Cosenza; Unione Provinciale degli Agricoltori Cosenza; UOS di Rende dell’Istituto per i Sistemi Agricoli e Forestali del Mediterraneo del CNR; CCIAA Cosenza; CLUB Unesco Cosenza; STL dei due mari.

Il Comune capofila del PLL SILAvoro è il Comune di San Giovanni in Fiore e il coordinatore generale del progetto è l’Ente Parco Nazionale della Sila.

Mappa Capofila: Comune di San Giovanni in Fiore
N. Comuni: 17
Residenti nell'area: 56.496
Settore: Agrosilvopastorale, Artigianato tipico, turismo
Totale investimenti ammessi: € 1.040.000,00
Nuovi occupati previsti: 60

Parco Nazionale della Sila

OBIETTIVI DEL PLL SILAvoro

Il PLL SILAvoro si pone l'obiettivo di convogliare nel territorio nuove opportunità di sviluppo, con ricadute positive sui livelli occupazionali dell’area d’interesse, contribuendo cosi all’innalzamento del livello produttivo sia in termini qualitativi che quantitativi, attraverso:
Parco Nazionale della Sila

SILAvoro è finalizzato a:


Il PLL SILAvoro è un'opportunità per rispondere ai nuovi fabbisogni del sistema produttivo locale e per creare occupazione qualificante e stabile, indispensabile ai fini della competitività.
Parco Nazionale della Sila

ATTIVITA’ DEL PLL SILAvoro

Le attività finanziate dalla Regione Calabria nell’ambito del Piano Locale per il Lavoro sono:
1) n.30 Voucher per la buona occupabilità, di un valore massimo di € 12.000,00 cadauno;
2) n.10 Doti Occupazionali, del valore di € 20.000,00 ciascuna;
3) n.10 Incentivi alle imprese, per l’assunzione a tempo indeterminato di lavoratori svantaggiati di un valore massimo di € 18.000,00 cadauno;
4) n.10 Contributi, fino ad un valore massimo di € 30.000,00 ciascuno, per la creazione di nuovo lavoro autonomo ed erogazione di servizi integrati di orientamento, formazione e tutoraggio per la fase di start – up della microimpresa.

I destinatari principali dell'intervento sono individui disoccupati e inoccupati, laureati e residenti in Calabria, di età strettamente inferiore a 35 anni. La realizzazione delle attività prevede il coinvolgimento delle imprese presenti sul territorio d’interesse, con particolare riferimento a quelle operanti nelle filiere produttive agro-silvo-pastorale, dell’artigianato tipico e del turismo.
Per informazioni rivolgersi al Consorzio per il Lavoro, Attività Innovative e Formative - LAIF
Mail: info@consorziolaif.it - Tel: +39 393 6049730.
Segui il PLLSILavoro!